Accertamento e contenzioso

A Milano mediazione anche in appello

di Marco Marinaro

È facoltà discrezionale del giudice, anche in appello, disporre la mediazione. A prescindere dall’obbligatorietà o meno della mediazione ante causam o dalla vigenza o meno della norma che prevede tale potere prima dell’introduzione della specifica lite. Per cui anche la Corte di appello può ordinare la mediazione, disponendo che le parti debbano comparire personalmente dinanzi al mediatore designato. Perviene a queste conclusioni la Corte di appello di Milano (Prima sezione civile, presidente Boiti, relatore Fiecconi), con l’ordinanza del ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?