Accertamento e contenzioso

Accertamento e raddoppio dei termini, riparte il confronto

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Roma A riaccendere il dibattito sul raddoppio dei termini di accertamento è una sentenza della Ctp Firenze: la 447/6/2016, depositata lo scorso 21 marzo. I giudici tributari hanno dichiarato l’applicazione retroattiva delle norme che obbligavano il fisco a presentare la denuncia per i reati tributari entro il termine di decadenza dell’accertamento. Con vittoria del contribuente, che però in questo caso ha un nome di spicco nel panorama politico: Denis Verdini. Di qui le polemiche politiche che hanno chiamato in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?