Accertamento e contenzioso

Debiti previdenziali, cartella entro 5 anni

di Selene Pascasi

La cartella esattoriale per contributi previdenziali va notificata entro cinque anni. È illegittima, dunque, l’iscrizione di ipoteca ricevuta decorso il quinquennio. Lo precisa il Tribunale di Trento, con sentenza n. 39 dell’8 marzo 2016 . Apre il caso la decisione di un contribuente di citare in giudizio Equitalia, Inps, Inail e il Comune di residenza, enti dai quali aveva ricevuto la notifica di otto cartelle. Non solo. Equitalia – dopo avergli notificato la comunicazione preventiva di iscrizione ipotecaria ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?