Accertamento e contenzioso

Il rigetto dell’autotutela non è impugnabile

di Antonio Iorio

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il rigetto della richiesta di autotutela non è atto impugnabile. Ad affermarlo è la sentenza 7511/2016 della Cassazione . Un contribuente ha chiesto all'agenzia delle Entrate l'annullamento in autotutela di due avvisi di accertamento fondati sulla determinazione sintetica del reddito. L'Agenzia ha negato la richiesta e il provvedimento era impugnato. Il giudice di appello, confermando la decisione di prime cure, riteneva illegittimo l'operato dell'ufficio. Il fisco ha presentato ricorso per Cassazione lamentando, tra l'altro, che il rigetto alla ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?