Accertamento e contenzioso

Cooperative compliance, da ampliare l’ambito soggettivo

di Antonio Tomassini

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

L’istituto della cooperative compliance previsto dal decreto legislativo n. 128/2015 rappresenta la migliore sintesi di quello che dovrebbe essere il nuovo rapporto tra Fisco e contribuente, ispirato alla collaborazione preventiva, al monitoraggio del rischio fiscale ed in definitiva alla prevedibilità dell'imposizione. Tale nobile intento traspare anche dal provvedimento n. 54237/2016 dell’agenzia delle Entrate diramato il 14 aprile scorso unitamente a modello e istruzioni per l'adesione.Del resto la distensione dei rapporti tra fisco e contribuenti è una delle pietre ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?