Accertamento e contenzioso

Nel processo tributario non si può annullare l’accertamento e condannare al rimborso in pendenza di giudizio

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Risulta viziata da ultrapetizione la sentenza tributaria nella quale il giudice di rinvio annulli l'atto impugnato e contestualmente condanni l'Amministrazione a restituire al contribuente le somme pagate a titolo di iscrizione provvisoria frazionata in corso di causa. A differenza di quello civile, intanto il processo tributario ha carattere impugnatorio e l'oggetto della domanda non può mai riguardare la restituzione di imposte e sanzioni versate in corso di causa. Poi il contribuente può adire il giudice tributario solo con ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?