Accertamento e contenzioso

Immobili, termini di prescrizione più ampi se il notaio non si accorge dei vincoli

di Romina Morrone

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Nel caso della stipula di una compravendita immobiliare, in cui il notaio rogante l’atto pubblico abbia erroneamente asseverato l’inesistenza di pesi o vincoli sul bene immobile oggetto del negozio, il termine di prescrizione del diritto al risarcimento del danno inizia a decorrere quando l’evento dannoso viene ad esistenza e si manifesta all’esterno. Lo ha chiarito al Cassazione con la sentenza n. 8703 del 3 maggio. I fatti Due coniugi hanno convenuto in giudizio il notaio ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?