Accertamento e contenzioso

Il giudicato favorevole vale anche per il coobbligato

di Dora De Marco

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

In materia tributaria gli effetti del giudicato favorevole si estendono al coobbligato rimasto estraneo al giudizio a condizione che non si sia nei suoi stessi riguardi formato un altro giudicato, di natura indifferentemente sostanziale o processuale. È quanto affermato dalla Suprema Corte con la sentenza n. 10217 del 18 maggio 2016 .La società contribuente impugna l’avviso di rettifica e liquidazione volto al recupero dell’imposta complementare di registro su un atto di cessione di un ramo d’azienda. La Ctr in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?