Accertamento e contenzioso

L’interdizione del manager che ha causato un concordato non è «automatica»

di Romina Morrone

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il fatto di aver causato il concordato preventivo di una società nella sua qualità di figura apicale dell’ente non determina, per il manager, l’applicazione automatica della misura interdittiva del divieto temporaneo di esercitare imprese e uffici direttivi di persone giuridiche e imprese. Lo ha chiarito al Cassazione con la sentenza 21418 del 23 maggio . I fatti L’amministratore delegato di una Spa è stato imputato, assieme ad altri organi sociali, dei reati ex articoli 216, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?