Accertamento e contenzioso

Il giudicato favorevole si riflette nella lite sulle imposte dirette

di Giorgio Gavelli

L’elemento presuntivo dell’accertamento di un maggior valore del bene compravenduto nell’ambito dell’imposizione indiretta non ha alcun effetto ai fini Irpef, Ires o Irap quando viene autonomamente annullato per via giudiziaria. Con l’ordinanza 7651 depositata lo scorso 18 aprile, la Cassazione percorre un sentiero differente rispetto a quello delle pronunce 6135 e 7488/2016 (si veda l’altro articolo in pagina), per giungere, tuttavia, alla medesima conclusione. In questa fattispecie l’ufficio aveva basato l’accertamento di una maggior plusvalenza in ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?