Accertamento e contenzioso

Interposizione fittizia anche se le operazioni sono reali

di Sara Mecca

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Sì alla contestazione dell’interposizione fittizia anche quando il soggetto interposto sia realmente esistente e abbia l’interesse ad agire nelle operazioni contestate. A fornire questo chiarimento è la Cassazione con la sentenza 11937/2016 depositata ieri. L’agenzia delle Entrate ha accertato una società contestando un’interposizione fittizia volta ad eludere la tassazione. In particolare, secondo l’ufficio una serie di operazioni commerciali erano state eseguite da un soggetto meramente interposto. Il provvedimento è stato impugnato dalla contribuente evidenziando che il beneficiario ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?