Accertamento e contenzioso

Nuova recidiva al test di Unico 2016

di Luigi Lovecchio

Unico 2016 diventa il banco di prova della nuova recidiva. Una lettura della nuova norma che tenga conto del principio del «favor rei» porta, infatti, alla considerazione che l'obbligo della recidiva trova applicazione a partire dal 2019, iniziando a considerare le violazioni riferite alle dichiarazioni dei redditi trasmesse quest'anno. Inoltre le violazioni rilevanti per la maggiorazione sanzionatoria dovrebbero essere solo quelle definitivamente accertate, anche in esito a giudicato. La questione controversa, però, risiede nel fatto che questo scenario relativo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?