Accertamento e contenzioso

Sulla riduzione delle sanzioni serve la parità di trattamento

di Tonino Morina

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il beneficio della riduzione delle sanzioni, in caso di annullamento o revoca parziale di un atto sbagliato, spetta sia al contribuente che ha presentato ricorso, sia al contribuente che non ha presentato ricorso. Facciamo un passo indietro. L’articolo 11 del Dlgs 159/2015 (in vigore dal 22 ottobre scorso) ha aggiunto nuovi commi all’articolo 2-quater del Dl 564/1994 sull’autotutela. In particolare, il nuovo comma 1-sexies dispone che «nei casi di annullamento o revoca parziali dell’atto il contribuente ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?