Accertamento e contenzioso

Frodi Iva, sulla prescrizione deve agire il Parlamento

di Raffaele Rizzardi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Era agevolmente prevedibile che sarebbe arrivato alla Corte Costituzionale il dispositivo della sentenza Taricco e altri, con cui la Corte di Giustizia dell’Unione europea ha definito in data 8 settembre 2015 la causa C-105/14, “ordinando” ai giudici italiani di non dichiarare estinti per prescrizione i reati in materia di imposta sul valore aggiunto (in quanto anche risorsa propria dell’Unione), quando l’effetto pratico è quello di non infliggere sanzioni effettive e dissuasive in un numero considerevole di casi di frode ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?