Accertamento e contenzioso

Fisco, rate-bis ad ampio raggio

di Marco Mobili e Giovanni Parente

Riammessi alle rateizzazioni anche i contribuenti che hanno fatto pace con le Entrate. In sostanza entro sessanta giorni dall’entrata in vigore della legge di conversione del Dl enti locali potrà ottenere un nuovo piano di rateizzazione anche il debitore decaduto dopo il 15 ottobre 2015 e fino al 1° luglio 2016 che ha definito con gli uffici delle Entrate l’accertamento attraverso strumenti deflattivi del contezioso quali, ad esempio, l’adesione o l’acquiescenza. È quanto prevede la riformulazione dell’emendamento bipartisan - ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?