Accertamento e contenzioso

Sfocia nel penale la cartella emessa durante la sospensione

di Marcello Maria De Vito

La cartella di pagamento emessa in pendenza della sospensione giudiziale non solo costituisce un atto che vìola la legge, ma configura anche il reato di inottemperanza all’ordine dell’autorità (articolo 650 del Codice penale ). Né la sentenza di rigetto del ricorso, intervenuta successivamente, può di fatto “sanare” la cartella illegittima. È questo il principio affermato dalla Ctp di Parma, con la sentenza 555/1/2016 del 4 luglio scorso (presidente Cavani, relatore Volpi). Questi i fatti. L’agenzia delle Entrate ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?