Accertamento e contenzioso

L’Inps «cancella» le vecchie chiusure delle liti pendenti

di Salvina Morina e Tonino Morina

Per l’Inps, la riduzione del maggior reddito accertato dal Fisco a seguito di reclamo mediazione, accertamento con adesione, o conciliazione, rileva anche ai fini dei contributi previdenziali. Quindi, i contributi Inps dovuti dalle imprese, artigiani o commercianti, dovranno essere rideterminati sulla base dell’imponibile definito. Ma, nei casi di chiusura liti pendenti, lo stesso istituto pretende il pagamento del 100% dei contributi, nonostante la definizione delle imposte sia stata fatta con il forfait del 10, 30 o 50 %. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?