Accertamento e contenzioso

Fuori dal lavoro controlli solo autorizzati

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Nell’attività di controllo fiscale, l’amministrazione è assolutamente indipendente nella scelta del contribuente da sottoporre a controllo: GdF e Agenzia godono così, nella fase di selezione dell’attività di verifica, della massima autonomia. Ne consegue che, salvo casi di condotte scorrette e censurabili sotto altro profilo da parte dei verificatori o dei loro responsabili, il contribuente non può eccepire in sede contenziosa eventuali nullità delle attività svolte - e degli atti impositivi successivi - in virtù della scelta operata dall’amministrazione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?