Accertamento e contenzioso

Liti tributarie: vietate le notifiche via Pec

di Francesco Falcone

È inammissibile l’appello tributario notificato a mezzo posta elettronica certificata in quanto la notifica a mezzo Pec, nel processo tributario, allo stato non è ancora operativa. A dirlo è stata la Commissione tributaria regionale di Milano con sentenza 1711/34/2016 (presidente Sacchi, relatore Bonavolonta). La Ctp di Milano ha dichiarato inammissibili tre ricorsi poi riuniti perché notificati a mezzo posta prioritaria e non con raccomandata con ricevuta di ritorno, non consentendo, in questo modo, ai giudici di valutare la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?