Accertamento e contenzioso

Per le indagini finanziarie serve sempre il contraddittorio

di Dario Deotto

Le risultanze delle indagini finanziarie non costituiscono uno strumento di applicazione automatica, ma richiedono un’elaborazione e una valutazione successiva. Con le indicazioni arrivate dal direttore dell’agenzia delle Entrate, Rossella Orlandi, nell’intervista rilasciata ieri a questo giornale ci si augura che la normativa delle indagini finanziarie venga finalmente interpretata e applicata secondo quella che è stata sempre la sua effettiva ratio, visto che finora è stata intesa come una sorta di automatismo. La norma di riferimento è l’articolo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?