Accertamento e contenzioso

No al transfer pricing estero tra imprese residenti

di Davide Cagnoni e Alessandro Germani

Le novità legislative introdotte nel 2015 hanno modificato significativamente e in senso favorevole ai contribuenti, la disciplina del transfer pricing, sia interno sia estero, con l’obiettivo di dare maggiore certezza alle operazioni infragruppo. Il primo intervento ha riguardato il Tp interno, che non è mai stato codificato, in quanto il legislatore, con l’articolo 110 comma 7 del Tuir, ha inteso disciplinare le sole transazioni intercompany fra soggetti residenti in Stati differenti. Il principio è stato confermato sia ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?