Accertamento e contenzioso

La condotta del delitto permanente di occultamento di documenti contabili si protrae fino al momento dell’accertamento fiscale

di Dora De Marco

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il delitto di occultamento di documenti contabili ha natura di reato permanente e così – come affermato dalla giurisprudenza – si protrae fino al momento dell’accertamento fiscale. Successivamente a questo si verifica la cessazione della permanenza del reato. È il principio di diritto ribadito dalla sentenza n. 38511 del 16/09/2016 della Suprema Corte.Il Gup presso il Tribunale pronuncia sentenza di non luogo a procedere ai sensi dell’articolo 425 Cpp nei confronti dell’imputato in relazione al delitto di occultamento ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?