Accertamento e contenzioso

Accertamento con lo studio di settore più recente

di Federico Gavioli

L'agenzia delle Entrate deve emettere un accertamento che si basi sempre obbligatoriamente sullo studio di settore più evoluto anche se il reddito dichiarato non è congruo rispetto agli standard in vigore al momento delle verifiche, da parte dei funzionari dell'amministrazione finanziaria. La Cassazione ha accolto il ricorso di una società affermando un principio consolidato e cioè che l'accertamento tributario standardizzato mediante l'applicazione dei parametri e degli studi di settore costituisce un sistema unitario, frutto di un progressivo affinamento ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?