Accertamento e contenzioso

L’alert sul pvc non ferma la verifica della GdF

di Marco Mobili e Giovanni Parente

ROMA Le lettere delle Entrate inviate ai contribuenti a cui sono stati già avanzate contestazioni con un pvc (processo verbale di constatazione) non precludono controlli o verifiche della Guardia di Finanza in presenza di elementi indicativi di frode o di evasione, che lasciano presupporre la formulazione di rilievi sostanziali ulteriori e diversi rispetto a quelli già constatati. A metterlo nero su bianco è una circolare del terzo reparto operazioni - ufficio Tutela entrate della Guardia di Finanza. Facciamo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?