Accertamento e contenzioso

Conto in Svizzera, case e appartamenti: accertamento legittimo da parte del Fisco

di Dora De Marco

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il conto in Svizzera e la titolarità di beni sono elementi presuntivi validi per la rettifica del reddito. È quanto affermato dalla Suprema Corte con la sentenza n. 21143 del 19 ottobre 2016.Il contribuente impugna gli avvisi di accertamento sintetici emessi per le annualità 2002 e 2003 sulla base di elementi indicativi di capacità contributiva quali la disponibilità di un conto corrente in Svizzera nonché il possesso e la disponibilità di beni e servizi (tra cui automobile e immobile).Sia ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?