Accertamento e contenzioso

Anche senza opzione il contribuente decide come tassare il Tfr

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Per il Tfr erogato dal datore di lavoro l’assoggettamento ad Irpef può avvenire in via cumulativa con gli altri redditi conseguiti anziché in base a tassazione separata. Diversamente infatti da altre fattispecie reddituali, il Tfr può concorrere alla formazione del reddito complessivo da assoggettare a tassazione anche in assenza di opzione espressa dal contribuente nella dichiarazione dei redditi essendo sufficiente che la risultante aliquota Irpef sia più conveniente rispetto a quella risultante in base a tassazione separata. Così la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?