Accertamento e contenzioso

Integrativa e crediti Iva, una soluzione pasticciata

di Dario Deotto

Se si possono comprendere la ragioni di una maggiore cautela per la ritrattabilità delle dichiarazioni a favore riguardanti l’Iva, il “blocco” del recupero alla dichiarazione successiva risulta tuttavia illogico. Il Dl 193/2016 ha riscritto la disciplina delle dichiarazioni integrative con disposizioni che, se non possono definirsi interpretative, confermano principi che dovevano reputarsi già esistenti (nonostante alcuni infelici arresti giurisprudenziali). Si stabilisce che la dichiarazione risulta integrabile sia a favore che a sfavore del contribuente entro i termini di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?