Accertamento e contenzioso

Il fondo evita il pignoramento se i debiti tributari sono estranei ai bisogni familiari

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Ai fini dell’aggredibilità dei beni costituiti nel fondo patrimoniale, i debiti tributari si intendono presuntivamente contratti per soddisfare i bisogni della famiglia, perché l’attività imprenditoriale e/o professionale viene sempre svolta con tale fine. La valutazione è effettuata dal giudice non in senso oggettivo bensì soggettivo in base alle scelte discrezionali dei coniugi. Ne consegue che se il contribuente debitore vuole evitare il pignoramento di questi beni deve sempre provare che sono stati effettivamente contratti per scopi estranei ai bisogni ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?