Accertamento e contenzioso

Professionisti, l’accredito non basta per il «nero»

di Gianfranco Ferranti

Abolizione della presunzione legale che gli accrediti sui conti bancari dei professionisti costituiscono compensi evasi e applicazione di quella relativa ai prelevamenti delle imprese agli importi superiori a 1.000 euro giornalieri e 5mila mensili. Questi due interventi, previsti dall’emendamento al Dl 193/2016 approvato dalle commissioni Bilancio e Finanze della Camera, pongono rimedio alla marcia indietro operata con l’approvazione del Dlgs 158/2015. Lo schema di decreto aveva, infatti, previsto l’eliminazione della presunzione relativa ai versamenti ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?