Accertamento e contenzioso

Per l’integrativa a favore cinque anni dal periodo 2016

di Salvina Morina e Tonino Morina

Fisco e contribuenti finalmente alla pari. Così come il fisco può emettere accertamenti o rettifiche entro il termine per l’accertamento, anche i contribuenti possono integrare le dichiarazioni a favore entro lo stesso termine, senza bisogno di presentare istanza di rimborso. L’articolo 5, «dichiarazione integrativa a favore e ravvedimento», del Dl 193/2016 stabilisce che, salva l’applicazione delle sanzioni e ferma restando la riduzione delle stesse a seguito di ravvedimento, le dichiarazioni dei redditi, dell’Irap e dei sostituti d’imposta possono ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?