Accertamento e contenzioso

Anti: contradditorio nello Statuto anche per le verifiche a tavolino

di Patrizia Maciocchi

I tempi sono maturi per inserire nello Statuto del contribuente il diritto al contraddittorio anche per le “verifiche a tavolino”. L’associazione nazionale dei tributaristi italiani (Anti), riunita ieri a Roma, ha le proposte per colmare le lacune del legislatore in tema di garanzie per i contribuenti. E se l’obbligo del contradditorio è un passo fondamentale non è questo il solo intervento messo a punto dai tributaristi che sono pronti a presentare il lavoro alla prossima audizione della Commissione Finanze ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?