Accertamento e contenzioso

Il concessionario della riscossione promuove il giudizio davanti alla Corte dei conti

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La curatela del Concessionario per il quale è stata avviata una procedura concorsuale deve rivolgersi al giudice contabile anziché al giudice ordinario se vuole ottenere coattivamente l’immediata restituzione delle somme anticipate a titolo di “non riscosso per riscosso”. Questo perché il Concessionario, quale creditore di un ente impositore, deve promuovere il giudizio davanti alla Corte dei conti in quanto è l’autorità che si occupa della responsabilità contabile. Poi la prevalenza della procedura concorsuale rileva solo dopo che il giudice ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?