Accertamento e contenzioso

Società estinta, il liquidatore al riparo sui debiti tributari non definitivi

di Feruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Nessuna successione in capo al liquidatore dei debiti tributari non definitivi a carico della società poi cancellata dal registro delle imprese. Se poi l’amministrazione pretende tali somme nei confronti del liquidatore, deve dimostrare che questi abbia sottratto somme all’Erario tramite soddisfacimento di crediti di ceto inferiore in luogo di quelli tributari. Così la sentenza 505/4/2016 della Ctp Treviso (presidente Riscica, relatore Fogal). La vicenda Un soggetto ricopre la carica di liquidatore di due società che si estinguono ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?