Accertamento e contenzioso

Antiriciclaggio, si allarga l’area dello scambio dati tra i Paesi Ue

di Andrea Taglioni

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Via libera per le autorità finanziarie degli Stati membri all’accesso delle informazioni richieste dalle norme sull’antiriciclaggio a fini fiscali. Lo prevede la direttiva Ue 2016/2258 del 6 dicembre, pubblicata sulla «Gazzetta Ufficiale» dell’Unione europea il 16 dicembre , che dà attuazione alle norme internazionali in materia di trasparenza con particolare rilievo allo scambio automatico di informazioni finanziarie rilevanti ai fini tributari. In particolare, il provvedimento va a modificare la direttiva 2011/16 introducendo una disposizione che consente alle autorità ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?