Accertamento e contenzioso

Rateizzazione, la difficoltà finanziaria va dimostrata

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il contribuente in difficoltà finanziarie può rateizzare i debiti iscritti a ruolo a condizione che dimostri di versare in gravi difficoltà economiche. A maggior ragione se il concessionario gli richiede con il preavviso di rigetto dell'istanza di rateazione lo stato economico-patrimoniale, il prospetto indici di liquidità e alfa, e la relazione sottoscritta da un professionista. Pertanto il mancato assolvimento dell'onere probatorio prima e dopo il contenzioso preclude il diritto a rateizzare il debito tributario. Così la Ctp Treviso, sentenza ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?