Accertamento e contenzioso

Illegittimo il preavviso di fermo sproporzionato rispetto al debito

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Illegittimo il preavviso di fermo su un bene il cui valore è notevolmente maggiore del debito iscritto a ruolo. Intanto bisogno sempre rispettare il «principio della proporzionalità» tra debito tributario e valore del bene oggetto di futuro fermo. A maggior ragione poi se il bene su cui grava il preavviso è strumentale per lo svolgimento dell’attività lavorativa del contribuente. Così ha deciso la sentenza 421/3/2016 della Ctp Treviso (presidente Toppan, relatore Madari). Nell’ottobre 2015 il concessionario per ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?