Accertamento e contenzioso

Notifica regolare solo con la consegna all’effettivo convivente

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Non è valida la notifica della cartella consegnata a mani della sorella che però non convive col fratello effettivo destinatario. Intanto la dichiarazione fatta dalla consegnataria che dichiara di vivere col destinatario non è assistita da fidefacenza. Poi comunque non rileva lo stretto legame parentale tra consegnatario e destinatario affinché la notifica possa essere ritenuta corretta. Va pertanto annullata la successiva intimazione che su tale cartella è stata formata. Così la sentenza 394/3/2016 della Ctp Treviso (presidente Toppan, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?