Accertamento e contenzioso

Sospensione del rimborso solo con l’indicazione dei debiti

di Ferruccio Bogetti e Filippo Cannizzaro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La sospensione del rimborso di somme a credito spettanti al contribuente è possibile solo se l’amministrazione finanziaria indica analiticamente quali siano i debiti che lo stesso abbia nei confronti dell’amministrazione statale. In difetto il diritto al rimborso va riconosciuto senza indugio. Così la sentenza 458/2/2016 della Ctp Treviso (presidente Bazzotti, relatore Campion). Una società di assicurazioni, partecipata da una banca unico socio, si estingue per avvenuta cancellazione dal registro delle imprese. Dal bilancio finale di liquidazione emerge ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?