Accertamento e contenzioso

L’omessa denuncia non blocca il diritto alla detrazione Iva

di Laura Ambrosi

Il contribuente ha diritto al credito Iva se, pur omettendo la dichiarazione annuale, dimostra i requisiti sostanziali per la detrazione dell’imposta. A confermare l’orientamento è la Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 1962 depositata ieri. L’agenzia delle Entrate aveva notificato a una società una cartella di pagamento con la quale pretendeva il versamento Iva in conseguenza del disconoscimento del credito derivante dall’esercizio precedente. La contribuente aveva omesso la presentazione della ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?