Accertamento e contenzioso

Ipotesi differimento per i ricorsi sulle cartelle da rottamare

di Guido Chiametti

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La rottamazione delle cartelle esattoriali genera non poca confusione sui giudizi pendenti. Infatti, se nel frattempo (vale a dire da oggi fino al 31 marzo 2017, termine ultimo per presentare l’istanza), il professionista venisse chiamato in udienza per la discussione del ricorso che riguarda l’impugnazione di un atto di riscossione, sarebbe più corretto che il professionista chiedesse un differimento. In questo modo potrebbe assicurarsi più tempo per decidere in merito alla rottamazione e l’amministrazione finanziaria non correrebbe il ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?