Accertamento e contenzioso

Incognita sui modelli successivi

di Dario Deotto

Uno dei problemi più rilevanti relativo alla rettifica delle dichiarazioni che hanno “chiuso” a credito si verifica quando il credito viene riportato nelle dichiarazioni successive. Si consideri il caso in cui la dichiarazione relativa all’anno X riporti un credito di 1.000 che non è stato utilizzato e, quindi, è stato riportato a nuovo nella dichiarazione successiva, che “chiude” anch’essa con un credito “di periodo” per 1.200, al quale importo si somma pertanto il credito dell’anno precedente di 1.000 (così ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?