Accertamento e contenzioso

Le notizie di stampa provano la conoscenza della crisi di un’azienda

di Patrizia Maciocchi

L’inesistenza del dovere di leggere i giornali non esclude che soprattutto chi dirige un’impresa sia solito leggere quotidiani e settimanali non solo per curiosità ma anche per informarsi. Per questo la pubblicazione di più articoli sulle gravi difficoltà economiche di un’impresa vale come prova presuntiva della conoscenza della crisi in cui versa, anche se il “lettore” non è un operatore finanziario ma un semplice operatore commerciale. La Corte di cassazione con la sentenza 3299 depositata ieri, accoglie ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?