Accertamento e contenzioso

Sequestrabili i gioielli della moglie a causa dei reati tributari del marito

di Laura Ambrosi

È legittimo il sequestro dei gioielli della moglie per reati tributari commessi dal marito: se tra i coniugi vige il regime di comunione legale, possono escludersi solo i beni strettamente personali. Se invece c'è il regime di separazione, occorrerà verificare la capacità reddituale per l'acquisto. A fornire questo importante chiarimento è la Corte di cassazione con la sentenza 6595 depositata ieri. Il gip disponeva un sequestro preventivo finalizzato alla confisca per equivalente per vari reati, anche associativi, di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?