Accertamento e contenzioso

Il ravvedimento riduce l’acconto Iva

di Luca De Stefani

Solo entro il prossimo 28 febbraio 2017 sarà possibile effettuare il ravvedimento operoso per gli omessi versamenti periodici (mensili o trimestrali) che dovevano essere versati nel 2016 (principio di cassa). In caso di mancato pagamento entro questa data, questi importi non potranno essere inseriti tra quelli pagati del rigo VL29 del modello Iva 2017 , con la conseguenza che aumenteranno il saldo Iva per l’anno 2016, sul quale si potrà comunque effettuare il ravvedimento operoso anche dopo l’invio ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?