Accertamento e contenzioso

Movimenti bancari dei soci «estesi» anche alla società

di Roberto Bianchi

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

In tema di accertamento Iva sulle società di persone a ristretta base familiare la Cassazione, attraverso l’ordinanza 24699/2016 , ha ribadito che l’agenzia delle Entrate è legittimata a utilizzare, nell’esercizio delle funzioni a essa ascritte, le informazioni estrapolabili dalle movimentazioni dei conti correnti bancari intestati ai soci, attribuendo alla società stessa le operazioni in essi riportate, in forza della relazione di parentela esistente e sufficiente a far presumere, fatta salva la possibilità di dimostrare la differente provenienza dei versamenti, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?