Accertamento e contenzioso

Notifica provata solo se è in originale

di Antonio Iorio

Se il contribuente sin dal giudizio di primo grado disconosce la conformità all’originale delle fotocopie dell’avviso di ricevimento della notifica dell’accertamento prodotte dall’agenzia delle Entrate, l’ufficio è obbligato a esibire gli originali. In difetto non risulta provata la notifica degli atti impositivi, con tutte le conseguenze che ne derivano. A fornire questa interessante interpretazione è la Corte di cassazione con la sentenza n. 5077 depositata ieri Un contribuente ricorreva avverso una cartella di pagamento per omessa notifica dei sottostanti ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?