Accertamento e contenzioso

Raddoppio dei termini black list alla prova della libera circolazione dei capitali

di Francesco Avella

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La Corte di giustizia (sentenza sulla causa C-317/15 ) riapre la discussione sulla legittimità del raddoppio dei termini di accertamento previsto in caso di attività detenute in paesi black list. La discussione è ben diversa da quella che sta impegnando, con alterni risultati, le Commissioni tributarie provinciali e regionali di quasi tutta Italia. In quelle sedi, viene posto l’accento sulla irretroattività dell’articolo 12 del Dl 78/2009 e quindi sulla sua inapplicabilità a periodi d’imposta precedenti quello della ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?