Accertamento e contenzioso

Consulenza tecnica d'ufficio: limiti della natura esplorativa

di Marco Rossi

Nell’ambito dei procedimenti civili è talora necessario, per giungere alla decisione, affrontare delle questioni piuttosto specifiche e complesse che non corrispondono di per sé alle competenze del Giudice e che richiedono l’ingresso nell’ambito del processo della particolare figura del consulente tecnico d’ufficio (C.T.U.). Secondo l’art. 61, c.p.c., infatti, «quando è necessario, il giudice può farsi assistere, per il compimento di singoli atti o per tutto il processo, da uno o più consulenti di particolare competenza tecnica », scegliendo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?