Accertamento e contenzioso

Stop alla cartella che non indica il tasso e i giorni per il calcolo degli interessi

di Laura Ambrosi

È illegittima la cartella di pagamento che non indica il tasso e i giorni utilizzati per il calcolo degli interessi pretesi. Ad affermare questo importante principio è la Corte di cassazione, sezione tributaria, con la sentenza n. 9799 depositata ieri. Ad alcuni eredi veniva notificata una cartella di pagamento con la quale erano richiesti interessi liquidati a seguito di una sentenza emessa dalla Ctp. Nel provvedimento era stato indicato il numero della citata sentenza senza alcun ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?