Accertamento e contenzioso

Non si ferma la lite sulla cartella in attesa di quella sull’avviso

di Marco Ligrani

Il giudizio relativo alla cartella di pagamento, emessa a seguito di una sentenza ancora sub iudice, non risente delle vicende del processo ancora in corso a meno che non venga definito favorevolmente al contribuente (quindi solo se viene meno la pretesa originaria, contenuta nell’accertamento da cui è scaturita la cartella). Pertanto non è possibile sospendere il processo relativo alla cartella in attesa del giudizio sull’accertamento. Sarebbe un’inammissibile ingerenza, in violazione delle norme del codice di procedura civile. È questo, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?